Guadagna mentre sei in HODL

Con il servizio di eToro specifico per lo staking, puoi far crescere il tuo investimento in criptoasset in maniera semplice, sicura e senza complicazioni, indipendentemente dalle fluttuazioni del mercato.

Inizia ora

Cos'è lo staking di criptovalute e come puoi trarne vantaggio?

In parole semplici, lo staking è un processo in cui possiedi dei criptoasset supportati e ricevi una ricompensa sotto forma di altri token.

eToro facilita lo staking di criptovalute eseguendo l'intero processo per tuo conto, mentre tu ricevi automaticamente le ricompense di staking ogni mese.

ulteriori informazioni

Come funziona?

Apri un account eToro ed effettua il tuo primo deposito.

Aggiungi criptoasset supportati al tuo portafoglio*

Ricevi le tue ricompense di staking

*Per un elenco completo dei criptoasset per cui è supportato lo staking su eToro, vedi le Domande Frequenti qui sotto

Il modo più intelligente di fare staking

Inizia lo staking di criptovalute su eToro e approfitta di tutti i vantaggi:

  • Rendimento elevato
    Le ricompense di staking di eToro sono tra le più generose del mercato e offrono dal 75% al 90% del rendimento dello staking.
  • Effetto compounding
    Le tue ricompense per lo staking aumentano di mese in mese, dato che ogni mese hai più criptovalute da cui ottenere le ricompense.
  • Semplice
    Ricevi automaticamente le tue ricompense mensili per lo staking, senza che sia assolutamente necessaria alcuna azione da parte tua.
  • Trasparente
    eToro offre la massima trasparenza su come vengono calcolate le tue ricompense mensili.

Tutto ciò di cui le tue criptovalute hanno bisogno, in un unico posto

Fai trading, conserva, scambia, trasferisci e da oggi fai anche staking. eToro è il tuo sportello unico per le criptovalute: dai un'occhiata alla nostra intera offerta di servizi per le criptovalute, senza complicazioni.

Inizia a fare trading

Il trading di criptoasset con leva è regolamentato e comporta un alto rischio di perdere denaro. L'acquisto di criptoasset non è regolamentato nella maggior parte dei Paesi dell'UE, pertanto non è disciplinato dal quadro normativo dell'UE e non comporta alcuna tutela ai sensi delle leggi UE. Il tuo capitale è a rischio.

Iscriviti subito

Si sono già registrate oltre 6 milioni di persone

Unisciti adesso, è gratis!

Domande frequenti

Come funziona?

Gli utenti eToro idonei ricevono le ricompense di staking che hanno guadagnato ogni mese direttamente e automaticamente, senza che sia assolutamente necessaria nessuna azione da parte loro. Ogni utente riceve anche un'e-mail mensile individuale, che spiega quante ricompense di staking riceve in quel mese e come sono state calcolate per ciascuno dei criptoasset supportati.

Che cos'è lo staking?

Lo staking è un processo che consente ai possessori di una specifica criptovaluta di guadagnare ricompense.

Il termine "staking" deriva dal meccanismo PoS (Proof-of-stake), utilizzato da una rete blockchain distribuita, in cui i miner della blockchain possono minare o convalidare i blocchi delle transazioni in base al numero di monete che detengono. Maggiore è il numero di monete che detengono, maggiore sarà il loro potere di mining. Le ricompense derivanti dallo staking sono condivise con gli utenti che possiedono i criptoasset (come eToro e i nostri clienti) e che delegano i loro diritti di voto agli staking pool. Maggiore è il numero di convalide delegate a uno staking pool, maggiore sarà la possibilità di essere eletti per produrre il blocco successivo e maggiori saranno le ricompense che potranno essere ricevute.

eToro supporta lo staking?

Sì, eToro supporta lo staking.

Quali monete sono supportate?

eToro attualmente supporta lo staking per Cardano (ADA) e Tron (TRX), ma sta valutando piani per supportare altri criptoasset in futuro.

Ricevo l'intero importo dello staking?

Le ricompense eToro sono tra le più generose del mercato, a partire da un minimo del 75% del rendimento dello staking. eToro trattiene una piccola percentuale del rendimento come commissione, oltre che per coprire i vari costi operativi, tecnici e legali correlati.

Perché ne trattenete una percentuale?

eToro presta grande attenzione a proteggere i criptoasset degli utenti dall'esposizione a qualsiasi rischio aggiuntivo, risparmiando loro i grattacapi e le complicazioni di fare staking per conto proprio. Di conseguenza, eToro trattiene una piccola percentuale del rendimento per coprire i vari costi operativi, tecnici e legali correlati.

Perché non tutte le monete supportate sulla piattaforma eToro ricevono lo staking?

eToro attualmente supporta lo staking per Cardano (ADA) e Tron (TRX), ma sta valutando piani per supportare altri criptoasset in futuro.

Quando ricevo lo staking?

Le ricompense per lo staking per un mese specifico saranno distribuite entro i primi 14 giorni del mese successivo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.

Per quanto tempo devo detenere le monete per ricevere lo staking?

Un utente ha diritto a una ricompensa di staking se detiene una posizione aperta sul criptoasset per un determinato periodo di tempo. Il periodo di tempo per il quale un utente diventa idoneo varia secondo i criptoasset, secondo la blockchain dello specifico criptoasset, e in base a quanto tempo è necessario per essere incluso nello staking pool. Ad esempio, per Cardano, la posizione deve essere stata aperta per almeno nove giorni (giorni introduttivi del criptoasset) e gli utenti diventano idonei dal decimo giorno. Per Tron, la posizione deve essere aperta da almeno sette giorni e gli utenti diventano idonei a partire dall'ottavo giorno.

Lo staking si applica alle monete detenute nella piattaforma di trading eToro, nel Wallet e nell'Exchange?

Lo staking si applica solo ai criptoasset detenuti nella piattaforma di trading eToro.

Come vengono condivise le ricompense con gli utenti?

Le ricompense vengono distribuite automaticamente. Verrà inviata un'e-mail contenente tutti i dettagli, compresa una tabella che specifica l'importo per il quale è calcolata la ricompensa, il rendimento mensile aggregato e la ricompensa totale assegnata. Inoltre, l'e-mail conterrà un collegamento a una pagina web dedicata allo staking, che spiegherà la formula per il calcolo dell'idoneità, i tassi di interesse e altre informazioni correlate.

Nota: vi saranno indicazioni relative alle ricompense di staking sugli estratti conto degli utenti o sulla loro cronologia. 

Quando vengono distribuite le ricompense ogni mese?

Le ricompense per lo staking per un mese specifico saranno distribuite entro i primi 14 giorni del mese successivo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.

Perché eToro trattiene un certo importo dalla ricompensa?

eToro presta grande attenzione a proteggere i criptoasset degli utenti dall'esposizione a qualsiasi rischio aggiuntivo, risparmiando loro i grattacapi e le complicazioni di fare staking per conto proprio. Di conseguenza, eToro trattiene una piccola percentuale del rendimento per coprire i vari costi operativi, tecnici e legali correlati.

Cosa devono fare gli utenti per avere diritto a ricevere le ricompense di staking?

Un utente ha diritto a una ricompensa di staking se detiene una posizione aperta sul criptoasset per un determinato periodo di tempo. Il periodo di tempo per il quale un utente diventa idoneo varia secondo i criptoasset, secondo la blockchain dello specifico criptoasset, e in base a quanto tempo è necessario per essere incluso nello staking pool. Ad esempio, per Cardano, la posizione deve essere stata aperta per almeno nove giorni, e gli utenti diventano idonei dal decimo giorno. Per Tron, la posizione deve essere aperta da almeno sette giorni e gli utenti diventano idonei a partire dall'ottavo giorno.

In quale valuta i clienti riceveranno la loro ricompensa?

Le ricompense saranno condivise nello stesso criptoasset dello staking; ad esempio, le ricompense per lo staking di ADA saranno corrisposte in ADA.

In che modo eToro calcola l'idoneità di una ricompensa (formula)?

Ecco come vengono calcolate le ricompense di staking:

1. Un'istantanea giornaliera di quanto ogni utente detiene viene scattata ogni giorno alle 00:00 GMT.

Questa mostra per ciascun utente le unità di staking idonee (vedere Quali sono le unità di staking idonee?) per tutte le loro posizioni aperte.

2. Alla fine di ogni mese, il totale di tutte le istantanee del mese viene diviso in base al numero di giorni del mese, producendo una quantità media giornaliera.

3. L'importo giornaliero medio è l'importo di base su cui vengono effettuati i calcoli per ottenere la ricompensa mensile del singolo utente. Viene calcolata la percentuale di rendimento mensile (vedere " Come viene calcolato il rendimento mensile per criptoasset?"), a partire dalla quale viene calcolata la percentuale applicabile per i membri del club.

Esempio

Dave, membro Diamond di eToro Club,  ha acquistato 5.000 unità di ADA il 1° settembre. Ha poi acquistato altre 1.000 unità l'8 settembre, chiudendo la posizione il 25 settembre.

A. Unità staking ADA di settembre

Analisi dettagliata del calcolo - Posizione dal 1° settembre:

La posizione è stata aperta per 29 giorni a settembre (30 giorni meno il primo)

– Per prima cosa ignoriamo i primi nove giorni introduttivi: ci restano 20 giorni da calcolare (29 giorni di posizione aperta meno nove giorni introduttivi = 20 giorni).

– Moltiplichiamo le 5.000 unità ADA di Dave detenute in questa posizione per 21 giorni (5.000 unità ADA x 21 = 105.000)

Analisi dettagliata del calcolo – Posizione dall'8 settembre:

La posizione è stata aperta per 17 giorni a settembre (25 giorni meno 8)

– Per prima cosa, ignoriamo i primi nove giorni introduttivi: ci restano otto giorni da calcolare.

– Moltiplichiamo le 1.000 unità ADA di Dave detenute in questa posizione per otto giorni (1.000 unità ADA x 8 = 8.000)

B. Criptoasset calcolabili 

Alla fine di settembre, calcoliamo la somma di tutte le unità idonee per lo staking:

8.000 + 105.000 = 113.000 unità ADA

Posizione Media Giornaliera Per Cliente: 113.000 diviso per 30 giorni a settembre = 3766,6

C. Ricompensa finale per lo staking

Per il mese di settembre, il rendimento calcolato per Cardano è stato dello 0,4%.

3766,6 unità ADA x 0,4% = 15,07 unità ADA

Dave è un membro Diamond del club, quindi riceve il 90% del rendimento derivato dallo staking.

(90% di 15,07 unità ADA = 13,56)

Totale: la ricompensa di Dave per lo staking nel mese di settembre è stata di 13,56 unità ADA 

Qual è l'importo minimo di una ricompensa?

L'importo di una ricompensa deve essere di un valore superiore a 1 USD.

Lo staking è redditizio?

Lo staking consente agli utenti che possiedono e detengono criptoasset supportati di guadagnare come ricompensa altre unità di tali criptoasset, per il solo fatto di detenerli: ciò significa che gli utenti accrescono la loro quota nello stesso modo in cui guadagnerebbero interessi sul denaro.

Lo staking di criptovalute è sicuro?

Lo staking con eToro è semplice, sicuro e senza complicazioni. I criptoasset sottoposti a staking rimangono di proprietà degli utenti di eToro; a loro volta, gli utenti di eToro affidano a eToro l'esecuzione dell'intera procedura di staking per loro conto, in modo sicuro ed efficace. eToro presta grande attenzione a proteggere i criptoasset degli utenti dall'esposizione a qualsiasi rischio aggiuntivo, risparmiando loro i grattacapi e la complicazione di fare staking per conto proprio. Di conseguenza, eToro trattiene una piccola percentuale del rendimento per coprire i vari costi operativi, tecnici e legali correlati.

È possibile fare staking su Bitcoin?

No. Lo staking deriva dal meccanismo PoS (Proof-of-Stake), utilizzato da una rete blockchain distribuita, in cui i miner della blockchain possono minare o convalidare i blocchi delle transazioni in base al numero di monete che detengono. Maggiore è il numero di monete che detengono, maggiore sarà il loro potere di mining. Non è possibile applicare lo staking al Bitcoin, dal momento che i miner di Bitcoin utilizzano un meccanismo Proof of Work (PoW), su cui non è possibile lo staking.

Di quali monete posso fare staking?

eToro attualmente supporta lo staking per Cardano (ADA) e Tron (TRX), ma sta valutando piani per supportare altri criptoasset in futuro.

Come si inizia lo staking di monete?

Per iniziare lo staking, un utente deve acquistare e possedere uno o più dei criptoasset supportati. L'utente deve quindi mantenere aperta la posizione del criptoasset in staking per un certo periodo di tempo. Il periodo di tempo dopo il quale un utente diventa idoneo varia a seconda del criptoasset, della blockchain dello specifico criptoasset e del tempo necessario per essere incluso nello staking pool.

Quali sono le unità di staking idonee?

Ogni giorno del mese, viene scattata un'"istantanea" giornaliera di quanto ogni utente detiene alle 00:00 GMT. Queste vengono moltiplicate per il numero di giorni del mese e il risultato è il numero di unità di staking idonee per un utente in un mese specifico.

Come viene calcolato il rendimento mensile per criptoasset?

Per calcolare il rendimento mensile per criptoasset, eToro divide il numero totale di nuove monete (ossia la somma totale della ricompensa) del mese per la somma giornaliera media totale di tutti gli utenti idonei per lo staking.

Esempio:

nel mese di settembre, eToro riceve 500.000 unità di ADA come ricompensa per lo staking.

Per lo stesso mese, la somma media giornaliera totale di ADA detenuta dagli utenti di staking idonei era 10.000.000 unità di ADA.

Pertanto, il calcolo è di 500.000 diviso per 10.000.000, con un rendimento mensile dello 0,4%.

In che modo eToro supporta lo staking su una posizione con leva?

Le posizioni in criptovalute aperte con leva sono idonee solo per la quota della posizione detenuta senza leva (vale a dire acquistata con il denaro degli utenti).

Se alla posizione viene aggiunto del denaro con il fine di abbassare la leva, la quantità di criptovalute idonee per lo staking aumenta, ma questo importo extra richiede lo stesso numero di giorni introduttivi per diventare idoneo, come se rappresentasse una nuova posizione.

Se dalla posizione viene rimosso del denaro, aumentando il valore a leva, la quantità idonea per lo staking diminuisce immediatamente.

Guadagno composto: nell'importo iniziale per il calcolo della ricompensa di staking successiva, sono compresi anche i guadagni derivati dalle attività di staking precedenti (ricompensa)?

Sì. Il calcolo delle ricompense di staking di ottobre includerà le percentuali delle ricompense di staking guadagnate a settembre. Le ricompense saranno calcolate in base al numero di giorni introduttivi dello specifico criptoasset. Ad esempio, il Cardano ha nove giorni introduttivi e il calcolo inizia dal decimo giorno di detenzione dell'asset.

Inizia a fare trading
Il tuo capitale è a rischio.